Malfatti alla bresciana, con Grana Padano Ca.Bre

Ingredienti:800 g di erbette e cicoria 800 g di spinaci freschi 200 g di pane grattugiato 3 uova intere 350 g di Grana Padano grattugiato Ca.Bre 200 g di burro Ca.Bre 1 cipolla bianca una spolverata di farina bianca 1 spicchio d'aglio sale pepe noce moscata alloro salvia
Dettagli ricetta: 30 minuti

Preparazione

Pulite e lavate tutte le erbette e gli spinaci con acqua fredda. Fate cuocere le verdure a vapore o in acqua bollente salata. Scolate e strizza bene. Saltate le erbe e gli spinaci con il burro, il trito di cipolla e l’aglio (da togliere a fine cottura). Regolate di sale, mescolate e lasciate raffreddare. Impastate con le uova, il pane grattugiato, il Grana Padano Ca.Bre, un pizzico di noce moscata, sale e pepe. Da questo composto ben mescolato e amalgamato formate i malfatti e passateli nella farina uno ad uno. Cuocete i malfatti in abbondante acqua salata per pochi minuti e scolateli. Conditeli con burro Ca.Bre fuso in un pentolino con la salvia e l’alloro e un’abbondante spolverata di Grana Padano Ca.Bre. Servite i malfatti ancora caldi e fumanti.

Persone: 4
Difficoltà: media


Ritorna a ricette