Triglie croccanti su passatina di fave novelle e Provolone Valpadana

Ingredienti:
  • 8 filetti di triglia
  • 1 scalogno
  • 100 g di semola
  • 400 g di fave sbucciate
  • 1 spicchio d’aglio in camicia
  • olio extravergine d’oliva
  • brodo di pesce
  • qualche cucchiaio di panna
  • sale
  • Provolone Valpadana tagliato a scagliette sottili
Dettagli ricetta: Preparazione: 30 min; Cottura: 10 min

Preparazione

Ponete in una pentola lo scalogno stufato, lo spicchio d’aglio e i 3/4 delle fave, coprite con brodo di pesce e fate cuocere, frullate poi il tutto con qualche cucchiaio di panna e l’olio. Salate intanto i filetti di triglia e impanateli nella semola. Fateli cuocere nell’olio caldo e teneteli croccanti. Preparate il piatto disponendo a specchio la passatina di fave, poneteci sopra alcune fave intere appena scottate e i due filetti di triglia. Guarnite con le scagliette di Provolone Valpadana.

Persone: 4
Difficoltà: Media

Ristorante: “La Barrique”, Torino
Chef: Stefano Gallo

Il vino da abbinare

Buon equilibrio e note di ciliegia matura per il Colline Novaresi Nebbiolo Tre Confini di Torraccia del Piantavigna (No)

Ritorna a ricette

Leonessa

Ci sono prodotti dal gusto unico e impareggiabile che solo Ca.Bre può offrirvi, perché sono frutto di anni di lavoro, ricerca ed esperienza nel settore.

Leggi tutto...