24
novembre
2017

Il formaggio per vegetariani

Caglio vegetale: la soluzione per chi non vuole rinunciare al formaggio.

Sono molte e sempre più diffuse le diete vegetariane, esse si classificano in diverse tipologie, che variano per le differenti limitazioni a cui vanno incontro. La dieta latto-ovo vegetariana (più comunemente detta vegetariana) esclude gli alimenti che derivano direttamente dagli animali, ovvero carne, pesce, molluschi, crostacei. Sono invece ammessi i prodotti di derivazione animale indiretta, come uova e latticini.

Non tutti sanno però che anche in molti formaggi sotto la dicitura “caglio naturale” si cela l’utilizzo di caglio animale: un enzima estratto dall’abomaso, cioè lo stomaco di alcuni ruminanti. Molti vegetariani hanno così deciso di rinunciare a questo alimento, ma ci sono alternative più che valide, per esempio i formaggi realizzati con caglio microbico, estratto da muffe e altri microorganismi, come il Kluyveromyces lactis, che permette di ottenere formaggi di alta qualità anche senza l’uso di prodotti animali.

Ca.Bre, attenta alle esigenze delle persone che per ragioni etiche o religiose hanno scelto di non consumare prodotti di origine animale, produce anche formaggi realizzati esclusivamente con caglio vegetale. Il Leonessa infatti è prodotto con enzimi estratti da particolari piante che permettono di ottenere un formaggio di altissimo livello pur senza utilizzare il caglio tradizionale.

In questo modo anche i vegetariani, o coloro che per varie ragioni preferiscono non consumare alimenti di diretta origine animale, hanno la possibilità di gustare un formaggio dalle proprietà organolettiche identiche a quelle dei prodotti caseari tradizionali.

Torna alle news

Leonessa

Ci sono prodotti dal gusto unico e impareggiabile che solo Ca.Bre può offrirvi, perché sono frutto di anni di lavoro, ricerca ed esperienza nel settore.

Leggi tutto...