6
settembre
2018

Birra e formaggio? Abbinamento vincente

Quali sono le birre migliori da abbinare a Grana Padano e Leonessa?

Quando si parla di formaggi difficilmente si pensa che potrebbero essere abbinati alla birra, molto più comune è infatti l’idea che vadano abbinati al vino. In realtà molti formaggi riescono ad esaltare il sapore di certe birre, e viceversa molte birre sono in grado di far emergere sfumature di sapore dei formaggi che altrimenti rimarrebbero sopite.

La birra si sposa perfettamente con i formaggi per varie ragioni: come prima cosa l’effervescenza dell’anidride carbonica e il gusto amaro dato dal luppolo aiutano a “sgrassare” la bocca dalle sensazioni che i grassi naturalmente contenuti nei formaggi lasciano. Grazie al grado alcolico solitamente piuttosto basso si riesce a contrastare l’intensità aromatica di certi formaggi con morbidezza, ma al contempo con corpo e robustezza. Anche il sapore di tostato o affumicato, con la sua intensità, permette di creare contrasti interessanti che esaltano i sapori.

Con formaggi come il Leonessa o il Grana Padano le birre più adatte sono le Pils/Pilsner a bassa fermentazione, color oro chiaro, di amarezza leggera, perlage molto fine, schiuma abbondante e gusto secco e pulito. Altre alternative, valide soprattutto quando ci spostiamo su un Grana Padano più stagionato è la Bock: bassa fermentazione, forte retrogusto di malto e alcolicità tra 6% e 7.5%. Anche la Sweet Stout, birra molto scura e ad alta fermentazione, prodotta con orzo torrefatto e con l’aggiunta di caramello, è un abbinamento interessante da sperimentare con Leonessa e Grana Padano.

Torna alle news

Leonessa

Ci sono prodotti dal gusto unico e impareggiabile che solo Ca.Bre può offrirvi, perché sono frutto di anni di lavoro, ricerca ed esperienza nel settore.

Leggi tutto...